Calderoni a Borgo Sisa. Ravaioli presenta il rendering sulla mobilità. L’elogio di Zattini all’azienda “Non Stop Moda”

0

Un’altra tappa sul territorio per il candidato sindaco del Centrosinistra. Domenica 19 maggio alle 10,00 alla Casa del cittadino di Borgo Sisa in via Alietti 8, Giorgio Calderoni incontrerà i cittadini in un appuntamento pubblico. Saranno presenti il segretario territoriale del PD forlivese, Valentina Ancarani, e il segretario comunale, Massimo Zoli.



Domenica 19 maggio alle ore 11,30 nella sede di Forlì SiCura in corso Giuseppe Garibaldi 79 a Forlì. Sarà presentato il rendering sulla mobilità forlivese, il nuovo piano dei trasporti pubblici gratuiti e si toccherà in modo più approfondito la grande tematica delle infrastrutture e delle grandi opere per una nuova Forlì. Interverranno Giulio Guerrieri penna di un ambizioso progetto di rilancio della mobilità dell’intera provincia, che punta tutto su una tranvia tra i territori di Forlì e Cesena ed un trasporto più sostenibile, vicepresidente di Federmobilità, Marco Ravaioli, candidato sindaco della lista Forlì SiCura- Italia in Comune, Tatiana Gentilini, capogruppo di Forlì SiCura, Emanuele Sabbatani, architetto e Benedetta Caselli, architetto.

Prima di dichiarare qualcosa alla stampa mi accerto sempre delle argomentazioni che uso e anche in questo caso l’ho fatto. Quello che il candidato Zattini sta attaccando non sono le mie parole ma il mio lavoro di assessore. Posso citare senza alcun problema le mie fonti, la stessa cosa non credo possa affermare il candidato di centrodestra. Dopo due anni di assessorato ho una visione abbastanza completa della situazione dei trasporti in Romagna e nella nostra provincia nello specifico. Per evitare di trascinare qualsiasi forma di polemica ancora a lungo e permettere ai forlivesi di capire davvero quale sia la situazione dei trasporti, invito il candidato Zattini a confrontarsi con me sul tema della mobilità, in un dibattito pubblico. La data che proporrei è quella di domenica 19, il luogo lo lascio scegliere al sindaco di Meldola” scrive in una nota Marco Ravaioli.



Ringrazio per il prezioso contributo imprenditoriale le titolari e tutte le dipendenti dell’azienda forlivese Non Stop Moda, che stamattina mi hanno accolto nella loro splendida realtà”. Ringrazio queste professioniste dell’impresa tessile per la loro dedizione e il loro impegno nella realizzazione di un prodotto di qualità, al passo con i tempi e in armonia con le sfide dell’ecosostenibilità. Queste donne, che sono madri, figlie e imprenditrici, moltiplicano il loro tempo e i lori sforzi per fare del loro brand un punto di riferimento nel campo della moda e dell’abbigliamento. Cosa che non soltanto le ripaga professionalmente e umanamente ma che contribuisce a rendere Forlì un’eccellenza nel firmamento della moda sartoriale italiana” scrive Gian Luca Zattini candidato sindaco del centrodestra.