La conferenza “I colori ritrovati: la pittura romana in Romagna”

0

Venerdì 12 aprile, alle ore 17,00, a Palazzo Romagnoli, in via Albicini 12 a Forlì, si svolgerà una conferenza di presentazione della ricerca: “I colori ritrovati: la pittura romana in Romagna”, che sarà illustrata da Francesca Fagioli, Riccardo Helg, Angelalea Malgieri (Progetto TECT, Università di Padova).

Nel mondo romano la decorazione parietale, con il suo ricco e variegato repertorio di immagini e colori, costituiva un importante elemento di caratterizzazione dello spazio domestico e pubblico, che coinvolgeva gli ambienti di rappresentanza, le stanze della vita privata e spesso anche gli spazi del lavoro e del commercio.
Il territorio romagnolo ne ha restituito significative testimonianze, tuttavia questo patrimonio è tuttora poco noto a causa della frammentarietà dei reperti, spesso rinvenuti in crollo o fuori dal loro contesto di origine, ma anche per la mancanza di una sistematica attività di studio e censimento: solo una piccola parte dei rinvenimenti effettuati in regione è nota agli studiosi e una parte ancora minore è stata valorizzata e resa accessibile al pubblico.

Una ricerca condotta sul territorio romagnolo nell’ambito del Progetto Tect dell’Università di Padova, dedicato alle attestazioni pittoriche dell’Italia settentrionale, ha permesso di ordinare la documentazione disponibile e di delineare lo sviluppo e le caratteristiche di questa peculiare espressione artistica.

A partire dai contesti forlivesi, Palazzo Gaddi (1976) e Via Curte (2004), che hanno restituito alcuni significativi nuclei di pittura parietale, l’incontro richiamerà l’attenzione su un patrimonio poco noto e valorizzato, in particolare sugli affreschi recuperati nei principali centri della Romagna (oltre a Forlì, Cesena, Faenza, Forlimpopoli, Imola, Rimini, Ravenna, Russi), una documentazione corposa distribuita lungo un arco cronologico ampio, dalle prime fasi della romanizzazione della Pianura Padana alle soglie della tarda antichità, dalla fine del II sec.a.C. al III sec. d.C.
L’evento è organizzato da Italia Nostra – Sezione di Forlì, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Forlì e con l’Associazione Culturale La Foglia.