Incidente-tunnel-tangenziale

La tangenziale di Forlì è stata chiusa da poco prima delle ore 15,00 per un grave incidente che ha visto coinvolto un motociclista in sella ad una Ducati. Il sinistro è avvenuto sotto il tunnel dell’aeroporto direzione Predappio-Forlì. Per cause ancora al vaglio della pattuglia infortunistica della polizia locale di Forlì il centauro, Roberto Boncordi forlivese di 60 anni, ha perso il controllo del proprio veicolo rovinando pesantemente a terra. Sul posto sono subito intervenuti mezzi del 118, i vigili del fuoco e anche alcune pattuglie dei vigili in ausilio ai colleghi per la viabilità.

Viste le gravità del motociclista è anche intervenuta l’elimedica che è atterrata nel campo vicino al cimitero di Bussecchio. Purtroppo i sanitari hanno provato a rianimarlo ma per il forlivese non c’è stato nulla da fare. Per motivi di sicurezza la tangenziale è stata chiusa per tre ore. Solo dopo alle 18,00, infatti, al termine di tutti i rilievi di legge, la tangenziale è stata riaperta regolarmente al traffico.