incidente-stradale-via-salinatore

Tragedia sulla strada a Forlì. In via Salinatore, vicino alla fabbrica delle Candele intorno alle ore 10,00 di oggi, a perdere la vita è stata Alina Marchetta, una 26enne originaria di Roma ma a Forlì per impegni di studio e lavoratrice in un negozio di bigiotteria al centro commercial Punta di Ferro, travolta da un’auto. L’allarme è subito scattato, ma purtroppo per i sanitari non c’è stato nulla da fare. Il pedone era già privo di vita.

Gli uomini del 118, anche con la medicalizzata, hanno poi trasportato la conducente dell’auto al pronto soccorso in codice giallo. Il traffico è rimasto bloccato per un’ora per consentire i rilievi del tragico incidente e ricostruirne così la dinamica.

Sul posto anche i vigili del fuoco. Dalle prime ricostruzioni della pattuglia infortunistica della Polizia Locale di Forlì pare che la giovane sia deceduta sul colpo travolta dall’auto ma anche perchè colpita da un palo divelto nell’urto dall’autovettura che ha invaso il marciapiede. L’auto è passata con due ruote oltre il cordolo della pista ciclopedonale e ha proseguito la strada fino a colpire la giovane che pare fosse in procinto di attraversare.