arresto-carabinieri

I carabinieri di Modigliana nella notte tra venerdì e sabato hanno fermato e perquisito un 25enne faentino. Nella successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto all’interno di un borsone 400 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento.

Il 25enne è stato così arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sabato, comparso davanti al giudice del tribunale di Ravenna, è stato convalidato l’arresto con la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Nel corso della stessa attività i carabinieri di Modigliana hanno denunciato altri due ragazzi perché da un paio di anni rifornivano di sostanze illegali i giovani del paese.