Laura-Stradaroli lista un sogno per meldola

L’associazione culturale Etica&Mente presenta, venerdì 29 marzo, alle ore 20,30, nel teatro della scuola media Dante Alighieri di Meldola, il progetto relativo a lavori pubblici, aree verdi, viabilità, riqualificazione delle frazioni, proposto dalla lista civica senza partiti “Un sogno per Meldola”. “Qualità della vita nei paesi di confine” è il tema della conferenza pubblica che ha per relatori la candidata sindaco alle prossime elezioni Laura Stradaroli, giornalista e insegnante e, in caso di vittoria, il futuro vicesindaco Francesco Pellegrino assessore ai Lavori pubblici, Patrimonio, Viabilità, Frazioni e Sport e Daniele Erbacci, consigliere con delega ai lavori pubblici.

Le condizioni delle aree verdi sono trascurate e regna l’incuria – afferma Stradarolisoprattutto quelle poche rimaste per i bambini e i ragazzi dove non viene fatta manutenzione da anni e i giochi sono vecchi e pericolosi. Nel mio progetto per la città è previsto anche un parco urbano di dimensioni maggiori, attrezzato sia per i più piccoli sia per gli adulti, dove poter passeggiare, trascorrere il tempo libero e fare pic nic. Ci sarà anche un chiosco – bar di legno gestito da meldolesi”.

L’aspetto più grave – a detta della lista civica – della trascuratezza di questi ultimi anni lo evidenzia Francesco Pellegrino che, prima di prendere le distanze da “Noi meldolesi” circa 8 anni fa, si era occupato delle frazioni e della viabilità in qualità di consigliere di affiancamento e presidente della Protezione civile. “Abbiamo fatto una mappatura del territorio dove sono presenti, soprattutto nelle frazioni, strade inagibili, buche – spiega- e i problemi che abbiamo riscontrato oggi sono gli stessi del passato quindi ben poco è cambiato da allora, ma solo peggiorato”.

Diverse le tematiche e i punti critici che verranno presi in esame nel corso della serata e per i quali la candidata proporrà soluzioni perseguibili. A chiudere la conferenza sarà il meldolese Daniele Erbacci, assistente tecnico per il Servizio Strade del Comune di Ravenna, che illustrerà come riqualificare la fermata degli autobus, il viale della Repubblica a senso unico con pista ciclabile e l’area sportiva.