Rari-Nantes a Cortona

Andrea Karol Caggia, classe 2005 si è particolarmente distinta nell’ultimo weekend di finali regionali in vasca corta che si sono disputate nell’impianto di Forlì.
L’atleta di Rari Nantes Romagna ha conquistato un bronzo nei 100 dorso e facendo segnare un nuovo record personale fermando le lancette del cronometro sul tempo di 1’03”19.
I bronzi da lì a poco sono diventati tre grazie alle ottime prestazioni nei 400 misti dove Andrea Karol ha un nuovo personale con il tempo di 4’57”21 e al terzo posto nei 200 dorso. Con 2’14”69 l’atleta si è conquistato a pieno diritto la partecipazione ai campionati italiani primaverili di categoria.

Non pago del proprio medagliere Andrea ha sfoderato un’ottima prestazione anche nei 100 stile libero salendo sul secondo gradino del podio e aggiudicandosi, con i suoi 56” netti, un ulteriore pass ai campionati italiani.
Non passano in secondo piano l’argento di Giada Astara, classe 2003, nei 200 dorso, risultato di una gara in cui la nuotatrice si è espressa al meglio riuscendo a raggiungere anche un nuovo record personale 2’22”44.

Vittoria Marcacci dal canto suo con un buon 28”87 ha vinto i 50 farfalla Marcacci Vittoria, mentre Gabriel Gardini (classe 2002) ha conquistato un oro nei 100 farfalla, uno nei 100 stile libero e un argento nei 50 farfalla. Un’incetta di medaglie e di record personali che mostrano l’ottimo periodo di forma del nuotatore di Rari Nantes Romagna.
Buoni anche i piazzamenti di Emma Castellani (classe 200) quarta nei 200 dorso, Ginevra Ragazzini (classe 2003) settima nei 50 rana, Luca Pellegrini settimo nei 400 misti e quinto nei 1500 stile libero e Alex Del Vecchio (classe 2001) settimo nei 100 dorso e ottavo nei 200 dorso.

Nella stessa giornata anche gli atleti più piccoli, esordienti di Rari Nantes Romagna, sono stati impegnati nella quindicesima edizione del trofeo interleghe promosso da UISP.
La manifestazione ha visto la partecipazione di una selezione di atleti che, in rappresentanza delle delegazioni provinciali di Forlì-Cesena, Rimini, S.Marino sono sfidate in vasca. Grazie ai risultati delle fasi di qualifica sono stati tanti gli atleti di Rari Nantes Romagna che, selezionati, hanno apportato il loro contributo all’ottima prestazione complessiva. La rappresentativa si è infatti piazzata ad un passo dal podio, finendo la competizione al quarto posto.

Da ultimo ma non meno importante sono stati davvero tanti anche i podi conquistati nella manifestazione (anche questa promossa da UISP) che si è tenuta presso l’impianto natatorio di Casalecchio di Reno (BO).
Al quinto Trofeo Staffette Master, Gli atleti di categoria di Rari Nantes Romagna si sono presentati con ben 10 staffette, portando a casa un buon numero di medaglie.