camera di commercio Forlì-Cesena

Sabato 9 marzo a partire dalle 9,30, nella sala Bonavita della Camera di Commercio forlivese, si terrà la premiazione dei Maestri d’opera e d’esperienza soci Anap di Forlì e di Cesena. Introdotto dai saluti dei presidenti Ernesto Partisani e Oliviero Zondini, la consegna delle benemerenze avverrà dopo gli interventi del sindaco di Forlì Davide Drei, dell’assessore Lorenzo Zammarchi del comune di Cesena, della presidente nazionale dei maestri d’opera e d’esperienza, Antinesca De Pol e del presidente regionale Anap Gianlauro Rossi. Le conclusioni saranno a cura di Giampaolo Palazzi, il presidente nazionale Anap. Saranno presenti alla cerimonia anche i presidenti di Confartigianato Forlì, Luca Morigi e di Confartigianato Cesena Stefano Ruffilli.

La premiazione vuole essere un riconoscimento alla dedizione alla propria professione e un segno dell’attenzione rivolta a chi ha fatto del proprio lavoro una missione di vita, un esempio per le giovani generazioni, soprattutto in una fase storica nella quale il lavoro artigiano merita di essere riscoperto.

L’iscrizione all’Albo, creato nel 2011, è riservata ai soci Anap che abbiano svolto per almeno 25 anni la propria attività nel settore di competenza, dimostrando perizia, passione, impegno e correttezza professionale. Il registro non è una mera lista anagrafica dei soci dell’Anap, ma uno strumento per valorizzare e sottolineare l’importanza del lavoro svolto dai Maestri iscritti, con particolare attenzione alle innovazioni introdotte e al contributo offerto nel diffondere la qualità del made in Italy, espressione di competenza e creatività, riconosciuti in tutto il mondo.