Le mostre “È qui. Un percorso fra luoghi, persone e arte” e “La valigia”

0

Sabato 30 marzo, alle ore 17,00, alla Galleria Michelacci, in via Cavour 60 a Meldola, si terrà l’inaugurazione della mostraLa valigia” di Alessandra Rinaldi. Insieme all’artista interverrà Marco Vallicelli, storico dell’arte, che presenterà l’esposizione.
La mostra resterà aperta fino al 14 aprile secondo il seguente orario: martedì, mercoledì, venerdì 16,00-19,00; sabato e domenica 10,00-12,00 e 16,00-19,00. Ingresso libero.

Sabato 30 marzo, alle ore 18,00, alla Fondazione Dino Zoli, in viale Bologna 288 a Forlì, si terrà l’inaugurazione dell’esposizione “È qui. Un percorso fra luoghi, persone e arte” a cura di Nadia Stefanel e Vanna Romualdi.
Dal 30 marzo al 9 giugno, Dino Zoli Textile e Fondazione Dino Zoli, insieme all’Accademia di Belle Arti di Bologna, al Museo del Tessuto e della Tappezzeria Vittorio Zironi di Bologna e all’Istituzione Bologna Musei-Musei Civici d’Arte Antica, presentano un progetto dedicato all’abitare che abbraccerà arte e design, immaginario e memoria.
Attraverso il progetto “È qui. Un percorso fra luoghi, persone e arte” il Gruppo Dino Zoli si fa promotore di iniziative tese a valorizzare il rapporto tra arte, nuove generazioni e impresa. Il collettore è la Fondazione Dino Zoli, punto di riferimento culturale per il gruppo societario, che nel 2018 ha lanciato il programma “Who’s next” per sostenere e promuovere la creatività emergente.
In esposizione in un nuovo e coinvolgente allestimento si potranno vedere le 29 sedute originali, nate dall’incontro tra gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, i ragazzi delle cooperative sociali “La Fraternità” ed “Arca di Noè” di Bologna e l’esperienza, la professionalità della Dino Zoli Textile che ha trasformato i segni grafici dei giovani in pattern stampati sui tessuti.