Greta-Thunberg Fridays for Future

L’Alternativa per Forlì sostiene la piattaforma di Fridays For Future e sarà presente con i propri rappresentanti e la candidata sindaca Veronica San Vicente alla giornata di sciopero mondiale per il clima che si terrà a Forlì venerdì 15 marzo.
Il cambiamento climatico è adesso, investe tutto il mondo e anche la nostra città – afferma San Vicente – adesso è il momento delle scelte, a tutti i livelli. Forlì deve decidere se rimanere a guardare mentre la temperatura della Terra aumenta e perdiamo risorse e biodiversità ogni giorno, come ha fatto negli ultimi anni, con scelte scellerate che hanno portato a nuove occupazioni di suolo pubblico, politiche contraddittorie se non assurde in tema di mobilità (il sabato parcheggi gratis, la domenica blocco delle auto), e il finale tragicomico della porta a porta. Oppure Forlì deve decidere se vuole diventare protagonista della lotta contro il riscaldamento globale“.

Per questo – continua – credo fortemente in un impegno non di facciata o timoroso, ma in un Comune che faccia delle scelte chiare contro la cementificazione, soprattutto se destinata a nuovi supermercati che si vanno a sommare agli innumerevoli già esistenti, laddove ci sono innumerevoli fabbricati che chiamano a gran voce per una seconda vita; a favore della mobilità sostenibile e alternativa all’auto privata; a favore di maggiore verde urbano, parchi, tetti verdi, strade alberate, che aiutano a mitigare il clima; a favore di una transizione energetica che permetta di svincolarsi dal petrolio e risorse non rinnovabili“.

Saremo in piazza, senza simboli di partito, perché questa battaglia riguarda tutte e tutti noi. Il cambiamento è adesso“, conclude la candidata di L’Alternativa per Forlì.