Oratorio San Sebastiano Forlì

Finissage domenica 24 marzo, alle ore 17,00, all’Oratorio San Sebastiano, della mostra promossa da UDI Forlì – Archivio UDI Forlì Cesena in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Pari Opportunità del Comune di Forlì, dal titolo: “Il Violino e la Lumaca“. L’esposizione, curata da Angelamaria Golfarelli in collaborazione con Centro Donna e Forum delle Donne e con il contributo di Coop Alleanza 3.0, espone le opere di Marilena Benini e Lea Contestabile, tutte interamente dedicate al mondo della fiaba.
Il finissage sarà interamente dedicato alla lettura della fiaba e alla presentazione del violino a cura del liutaio Foscolo Lombardi. L’iniziativa è ad offerta libera e l’intero ricavato sarà devoluto al Museo dei Bambini dell’Aquila, fondato e diretto dall’artista ospite della mostra Lea Contestabile. 


 

Domenica 24 marzo, alle ore 21,00, al Teatro Diego Fabbri, in corso Diaz 47 a Forlì, verrà messo in scena lo spettacolo “Armati Mio Cuore – La Notte della Memoria“, nato da una collaborazione fra Anpi e Malocchi e Profumi, per ricordare la fucilazione avvenuta il 24 marzo 1944, presso la Caserma di Via della Ripa a Forlì, di cinque giovani accusati di renitenza alla leva: Dino e Tonino Degli Esposti, Agostino Lotti, Massimo Fantini e Giovanni Valgiusti. Lo spettacolo intreccia le vicende forlivesi con la guerra di Troia nella memoria del dolore antico e moderno delle madri che perdono i figli a causa della guerra e lancia un messaggio di speranza ricordando il coraggio delle operaie forlivesi che scesero in sciopero per le strade della città, salvando la vita ad altri dieci ragazzi destinati a morire per la stessa accusa. Allo spettacolo parteciperanno 14 attori delle compagnie “Malocchi e Profumi”, “18 con lode”, “cambioscena”, “OGM” e “Qaos”. Ingresso libero.