teatro predappio

Sabato 30 marzo, alle ore 21,00, al Teatro Comunale di Predappio Jazz Fem-Nomenon presentano “Il quinto elemento” con Irene Giuliani (voce e scrittura), Elisa Mini (voce), Paola Rovai (voce), Stefania Scarinzi (voce), Mya Fracassini (voce).

“Siamo appassionate al suono della voce e crediamo sia bella di per sé, senza altri artifici. Ci piace il jazz, ci piace cantare le composizioni e gli arrangiamenti ricercati di Irene Giuliani. Ci piace anche sperimentare acustiche e scenari particolari, e potendo muoverci senza amplificazione, abbiamo giocato con l’ambiente e interagito con gli spettatori durante concerti in montagna, in carcere, in museo… accanto a spettacoli amplificati e in contesti più classici. Il genere musicale è jazz a cappella, ma non manca l’elemento teatrale, quindi lo spettacolo è apprezzato anche da chi non ama il jazz. Il Quinto Elemento è un quintetto vocale a cappella formato da cinque soliste toscane provenienti da mondi musicali diversi ma accomunate dalla grande passione per il suono della voci che si fondono, senza altri strumenti o artifici. La variegata esperienza delle cinque componenti si riflette nell’ampiezza del ventaglio stilistico musicale che il gruppo può affrontare, sempre con una cifra personale che illumina l’esecuzione di brani noti o meno noti”.

Il repertorio comprende brani di diversa provenienza, sia stilistica che geografica, accomunati tra loro dalla scrittura di Irene Giuliani che cura tutti gli arrangiamenti e gli adattamenti, nonché la composizione di alcuni dei brani originali espressamente scritti per la formazione.
Biglietti: ingresso unico a 8 €. Info e prenotazioni 0543/1713530.