Carnevale Aeroporto foto di Renzo Zilio

In occasione del carnevale il Comune di Forlì – Assessorato ai Quartieri e Partecipazione, con la collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri, organizza per domenica 3 marzo un pomeriggio di spettacolo e animazioni al Teatro Il Piccolo in via Cerchia a Forlì. Dopo gli appuntamenti al Ronco, a San Martino in Strada, in Zona Ovest e a Vecchiazzano, domenica 3 marzo, a partire dalle ore 14,00, è previsto ancora un altro evento rivolto ai bambini e alle famiglie di tutta la città.

Strani tubi, artisti di strada e gruppi a tema dei Quartieri accoglieranno bambini e famiglie nel piazzale davanti al Teatro il Piccolo con allegria e tante sorprese (alle ore 14,00 e alle ore 16,00). Questi strani personaggi apriranno poi per loro le porte del Teatro.
Sul palcoscenico de Il Piccolo, la compagnia Madame Rebiné presenterà La riscossa del Clown, uno straordinario spettacolo di acrobazie, clownerie ed effetti speciali prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri per meravigliare indistintamente bambini e adulti. Protagonista della pièce è un vecchio clown che troverà mille strategie e mille trucchi per ridare lustro alle sue capacità! Sarà una vera e propria sfida. Il Carnevale è anche questo: cogliere l’occasione per mettersi in gioco ed essere qualcun altro e in quei panni divenire invincibili.

Lo spettacolo, scritto e interpretato da Andrea Brunetto, Max Pederzoli e Alessio Pollutri, si svolgerà alle 15,00 e alle 17,00 (ingresso gratuito fino ad esaurimento posti). Sono previsti parcheggi dedicati per le famiglie e per gli artisti (in Via Orfeo da Bologna, Via De Nobili, in fondo a Via Cerchia). Divieto di circolazione nelle zone adiacenti il Teatro il Piccolo (ore 13,30/18,30). L’evento è organizzato dall’Unità Famiglie, Comunità e Partecipazione, in collaborazione con i Comitati di Quartiere.

Il Carnevale a Forlì si presenta in tante forme: allestimento di carri allegorici e di gruppi tematici, feste a tema, originali sfilate a piedi ed eventi teatrali. L’esito finale è garantito: sono coinvolte persone di tutte le età, si rafforzano relazioni e collaborazioni nelle settimane e nei mesi che precedono gli eventi e alla fine le feste diffuse nella città regalano a tutti leggerezza e allegria.
In caso di maltempo, anche le animazioni open air si terranno all’interno del Teatro Il Piccolo.