Marco Di Maio deputato Pd

Dopo che ieri un tir che trasportava un escavatore ha urtato un cavalcavia sulla strada statale 67, nel tratto compreso tra la sala giochi del “Bingo Bul” e il ponte sul fiume Montone, a Castrocaro, Anas ha disposto la chiusura di due strade in attesa di riscontrare eventuali danni strutturali causati al ponte. Numerosi i disagi che si sono verificati a causa della deviazione del traffico, sia quello di passaggio che quello pesante, nel centro storico della cittadina.

Vista la serietà della situazione, il deputato romagnolo del Pd Marco Di Maio ha chiesto al ministero “che come ovvio non ha alcuna responsabilità diritta sull’accaduto, ma la cui iniziativa può essere utile per evitare eventuali disagi – precisa – di attivarsi per limitare al massimo i disagi e il blocco della circolazione: i sopralluoghi che i tecnici di Anas e della Polizia Stradale stanno effettuando in queste ore – ha affermato Di Maio – sono sicuramente meritori ed efficaci; ma occorre non lasciare nulla di intentato per riaprire in tempi rapidi l’arteria stradale e dare piena rassicurazione sulla tenuta strutturale del tratto interessato. Ringraziamo tutti gli operatori che si stanno adoperando affinchè i disagi siano limitati, ma confidiamo anche nel massimo impegno da parte di tutte le istituzioni coinvolte“.