terremoto 24 febbraio

La terra in Romagna continua a tremare. Due scosse di terremoto di magnitudo 3.3 e di magnitudo 2.3 sono state, infatti, registrate rispettivamente alle ore 23,18 di ieri e alle 00,14 di oggi al confine tra Toscana e Romagna, tra le province di Firenze e Forlì. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), i due eventi sismici hanno avuto l’ipocentro a 6 km di profondità ed epicentro a 8 km dal Comune toscano di San Godenzo e a 10 Km da quello romagnolo di Premilcuore. La Protezione Civile al momento non ha registrato danni danni a persone o cose.

CONDIVIDI
Articolo precedente"Urban Night Trail" V edizione
Articolo successivoMadonna del Fuoco 2019
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.