Milena Garavini: “Ho deciso di candidarmi a sindaco”

0

«Le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio a Forlimpopoli rivestono un’importanza particolare; sia per la fase storica che viviamo, sia per la necessità di completare e rilanciare progetti di prospettiva per la città. Per questo motivo ho deciso di mettere a disposizione l’esperienza, le relazioni e le mie capacità candidandomi a sindaco di Forlimpopoli. Anche nel caso in cui il Partito Democratico, come previsto dal proprio statuto, decidesse di svolgere le primarie per individuare un candidato che non sia una scelta tra pochi, ma la più ampia possibile e coinvolgente possibile.

La mia candidatura nasce con lo spirito di servizio di servizio che mi caratterizza e con cui in questi anni ho servito la nostra comunità come amministratore pubblico contribuendo al raggiungimento di importanti risultati. Penso ci sia bisogno di costruire un progetto ampio, ambizioso, inclusivo e rivolto a tutti i cittadini, non solo a quelli di una parte. La mia disponibilità non nasce in contrapposizione a qualcuno, quindi, tanto meno a colleghi assessori che dovessero candidarsi, con i quali ho condiviso anni di lavoro e risultati che sono evidenti a tutti. Ci confronteremo sulle idee, sulla prospettiva che vogliamo dare a Forlimpopoli, su come valorizzare al massimo le sue potenzialità.

È il momento di aprire le porte ad un nuovo protagonismo dei cittadini in politica e il mio impegno sarà orientato a questo obiettivo, oltre che al primario bene della nostra città. Io ci sono e con me tante persone che hanno a cuore prima di tutto il futuro di Forlimpopoli».

Milena Garavini vicesindaco del Comune di Forlimpopoli