Dario Remondini spadista

Dopo Alexei Efrosinin e Giacomo Paolini è la volta di Dario Remondini a fare parte del quartetto degli spadisti italiani ai campionati europei cadetti. La manifestazione prenderà il via a Foggia a partire dal 23 febbraio e vedrà gli azzurri Remondini, Armaleo, Mencarelli e Piatti alla ricerca di una medaglia.

È una grandissima soddisfazione per il Circolo Schermistico Forlivese, da sempre tra le migliori società giovanili italiane, vedere ancora una volta un ragazzo che fin dagli esordi si allena nella piccola palestra di V.le della Libertà sotto la guida dei nostri maestri arrivare a questi traguardi”. Queste le parole del presidente del CSF, Piero Magnani, quando è stata ufficializzata dalla Federazione Italiana la convocazione di Dario. Ricordiamo che pochi giorni orsono Remondini, sempre con le insegne dell’Italia, ha vinto una medaglia d’argento e una di bronzo ai campionati giovanili del Mediterraneo.