Cartolina-presto-censurata-per-non-ledere-il-morale-delle-truppe-

Da venerdì 22 febbraio a domenica 3 marzo nella sede dell’Associazione Mutilati e Invalidi di Guerra, in via Maroncelli 3 a Forlì, sarà visitabile la mostraForlì e la Grande Guerra“.

Sono molti i segni lasciati in Forlì dagli eventi della Grande Guerra. Nella mostra si è scelto di evidenziare immagini d’epoca con spiegazioni essenziali, evocando società, cultura e politica del tempo, che la guerra andava trasformando. Sono descritti luoghi e caduti.
La Casa del Mutilato, nella stessa via Maroncelli in cui era l’abitazione forlivese dei Paulucci di Calboli, fu realizzata nei primi Anni Trenta. Nel salone è ospitato il museo storico “Dante Foschi”, che conserva molti cimeli della Grande Guerra, tra i quali diversi appartenuti a Fulceri.

Ingresso gratuito. Per scolaresche e gruppi, visite su prenotazione con orari da concordare (0543/20150 e 3396699155). Apertura al pubblico: sabato 23 febbraio e sabato 2 marzo dalle ore 15,30 alle 17,30; domenica 24 febbraio e domenica 3 marzo, dalle ore 10,00 alle 12,00. Ingresso libero.