Teatro Dovadola 4live

Sabato 9 febbraio, alle ore 21,00, al Teatro Comunale di Dovadola andrà in scena lo spettacolo “Cuore di mamma” della Compagnia Teatro delle Forchette; testo e regia di Massimiliano Bolcioni, con Simona Vitiello, Massimiliano Bolcioni, Giuseppe Verrelli, Eros Zanchetta, Paola Fabbri, Roberta Gabelli, Leonardo Casadio, Andrea Piovaccari.

Un orrore preludio ad un altro orrore. Esattamente poco prima dell’inizio della seconda guerra mondiale, Leonarda Cianciulli meglio nota come “La Saponificatrice di Correggio” inizia la sua catena di delitti anticipando in naturalità nell’uccidere la nefanda programmazione nazista di sterminio, e quasi come una copia in miniatura di tutta una ideologia porta avanti la sua storia di orrori e saponette nella speranza che i suoi delitti possano, anacronisticamente, come estremo sacrificio alla Morte stessa, evitare la guerra in procinto di esplodere. Una lucida follia singola, che diviene premonizione di una follia sociale destinata a incidere un solco profondo nella Storia recente.

Biglietteria: intero € 15, ridotto 10 € (riduzioni per ragazzi under 25, over 65, universitari, residenti Comune di Dovadola, Soci T.D.F). Info e prenotazioni 0543/1713530, 339/7097952, 347/9458012.