“Musica nel sangue, la storia di Antigone” e il film “Degas. Passione e perfezione”

0
Letture: 274

Lunedì 28 gennaio, alle ore 18,00, al Ridotto del Teatro Diego Fabbri, in via Dall’Aste 10 a Forlì, Daniela Piccari (voce), Dimitri Sillato (pianoforte), Andrea Bassi (contrabbasso), saranno i protagonisti di un incontro-evento dal titolo “Musica nel sangue, la storia di Antigone“. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Da lunedì 28 a mercoledì 30 gennaio, alle ore 21,00, al Cinema Astoria, in viale dell’Appennino 313 a Forlì, verrà proiettato il film “Degas. Passione e perfezione
Il film evento offre una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta del XIX secolo. Gli spettatori scopriranno così la storia della sua ossessiva ricerca della perfezione attraverso la sperimentazione di nuove tecniche e lo studio dei maestri del passato, tra cui artisti del Rinascimento italiano e pittori contemporanei come Ingres e Delacroix. Uno studio che cominciò sin dal suo personale Grand Tour in Italia e che si sviluppò anno dopo anno grazie alle continue frequentazioni di gallerie e musei parigini, primo tra tutti il Louvre.
Come spiega lo storico francese Daniel Halévy, Edgar Degas (1834-1917) era un lavoratore indefesso e quasi sempre insoddisfatto che teneva la maggior parte delle sue opere nascoste in scatole: le estraeva solo quando era costretto a venderle per vivere.
Ingresso a pagamento.