ITTS Marconi

L’Istituto Tecnico Tecnologico StataleGuglielmo Marconi” ha premiato anche quest’anno, come ormai è consuetudine da diversi anni, i propri migliori studenti.
Grazie all’Associazione Genitori, costituita già nel 1974, che investe parte delle quote associative per rilasciare un riconoscimento che viene dato sia agli studenti dell’anno scolastico precedente, che hanno conseguito i risultati migliori con una media superiore all’8, sia ai diplomati che all’esame di maturità hanno ottenuto il 100 o il 100 con lode.
La cerimonia si è svolta sabato 1 dicembre all’interno dell’Istituto nell’ampia Aula Magna e sono stati premiati più di 200 studenti per l’anno accademico 2017/18.

All’iniziativa hanno partecipato la dirigente scolastica Iris Tognon, il direttore dell’ufficio scolastico regionale di Forlì-Cesena Giuseppe Pedrielli, il vicesindaco di Forlì Lubiano Montaguti con un breve saluto anche dal sindaco di Forlì Davide Drei, il vicesegretario di Confartigiantato Forlì Marco Valenti, il responsabile installazione e impianti di C.N.A. Forlì-Cesena Diego Prati, oltre che diverse rappresentanze del mondo del lavoro locale: Paolo Francia amministratore di Climatek, Laura Arduini per il Circolo Electrolux e Massimo Marescalchi per la Federazione Maestri del Lavoro d’Italia Sezione di Forlì-Cesena ed il Presidente del Collegio dei Periti Ind. E dei Periti Ind. Laureati della Provincia di Forlì-Cesena Giampaolo Dall’Agata.

Tutte le autorità presenti si sono alternate nel momento della premiazione e ciascuno di loro ha premiato i ragazzi meritevoli. Ha concluso il giro delle premiazioni, la famiglia Maltoni Elena e Daniele che ha assegnato ulteriori borse di studio a quei ragazzi che hanno dimostrato una particolare eccellenza nelle stesse materie nelle quali si distingueva il loro figlio Matteo, deceduto nel dicembre 2007 a seguito di un incidente e che si era diplomato presso l’ITIS quello stesso anno. Alla famiglia Maltoni si associa l’Associazione dei Genitori dell’ITIS che crede fermamente che l’impegno scolastico dei propri ragazzi sia un valore che debba essere riconosciuto e premiato.

Era presente anche la famiglia Ugolini, Gianluca e Barbara, per ritirare il diploma del figlio Marco che ci ha lasciato in un tragico incidente questa estate dopo essersi diplomato con 94/100 in questo istituto. Il dirigente scolastico con i suoi collaboratori ha sostenuto l’iniziativa cogliendo l’occasione per riconoscere la serietà e l’impegno dimostrato da questi ragazzi e per augurare gli stessi risultati per i loro progetti futuri. E allo stesso tempo per incentivare gli studenti a proseguire nel loro impegno scolastico fin dalle prime classi.

Il percorso scolastico per alcuni di questi ragazzi che hanno concluso il quinquennio all’ITIS Marconi, proseguirà poiché alcuni di loro si sono iscritti a vari indirizzi della Facoltà di Ingegneria, chi a Medicina o a Storia, o all’ITS Maker il post diploma per diventare tecnico superiore specializzato; altri hanno invece già intrapreso la via del lavoro a conferma della validità di questa scuola.
L’Associazione genitori contribuisce da sempre a migliorare le attrezzature presenti nei laboratori dell’istituto: tutto il ricavato delle quote associative e delle donazioni ottenute da benefattori privati e aziende locali, viene investito nell’acquisto del materiale e nei premi dati alle eccellenze.