XVII Raduno Spallicciano

0
Letture: 186

Sabato 10 novembre si terrà a Bertinoro il XVII Raduno Spallicciano organizzato dalla locale Amministrazione comunale, dall’Accademia dei Benigni, dal Comitato Manifestazioni e Gemellaggi e dall’Associazione Ricci Matteucci di Santa Maria Nuova.
La manifestazione prevede, alle ore 15,00, un omaggio alla tomba di Aldo Spallicci al cimitero di Santa Maria Nuova. Successivamente, alle ore 16,00, nella Chiesa di San Valentino in piazza Ermete Novelli a Bertinoro, dopo il saluto delle autorità, Nicola Persegati, curatore del volume “La grande guerra di Spaldo. Diario di guerra di Aldo Spallicci medico, repubblicano e poeta di Romagna”, terrà una conversazione su: “Un cuore romagnolo tra le doline. La guerra sul Carso di Aldo Spallicci, patriota e capitano della sanità miliare”. Introdurrà l’incontro Gabriele Zelli. Radames Garoia leggerà poesie di Aldo Spallicci dedicate alle vicende del Primo Conflitto Mondiale.

A seguire verranno lette le poesie vincitrici del concorso di poesia dialettale romagnola “Omaggio a Spaldo 2018”. Interventi musicali a cura degli allievi dell’Istituto Comprensivo di Bertinoro. Ai partecipanti sarà consegnata in omaggio copia della pubblicazione “I Gialli del Calvario. Una storia, un monumento” curato da Gabriele Zelli, stampato dalla Tipolitografia Valbonesi per conto del Comune di Forlì e del Lions Club Forlì Host, che racconta la storia dell’11° Reggimento Fanteria Brigata Casale che ebbe sede a Forlì e durante la Grande Guerra liberò Gorizia. Ingresso libero. Al termine momento conviviale.