118 notte

Anche il parco ambulanze dell’Ausl Romagna, comprensorio forlivese, si rinnova completamente. “Su Forlì sono già state consegnate due nuove ambulanze e sono in fase di consegna una nuova automedica e due ambulanze 4×4 (la settimana prossima) – spiega Claudio Begliardi responsabile del 118 Romagna Soccorso .- Attualmente nel comprensorio di Forlì erano operative 10 autoambulanze ed un’automedica. Oltre a queste nuove acquisizioni, è in programma l’acquisizione di una seconda automedica su Forlì“.
Le ambulanze 4×4 saranno collocate a Modigliana e a Santa Sofia – prosegue Begliardi – in sostituzione dei vecchi mezzi. Per quanto riguarda poi, il soccorso con l’elicottero, le piazzole per l’atterraggio sono collocate all’ospedale di Forlì, a Santa Sofia, Rocca San Casciano, San Benedetto in Alpe (entro fine anno) e Premilcuore. Va detto anche che tutte le piazzole utilizzate per il volo diurno, a partire da agosto 2018, come in tutta l’Emilia Romagna, vengono utilizzate anche per i voli notturni. La tecnologia NVG mette a disposizione, infatti, sistemi di ausilio alla visione notturna in grado di amplificare i segnali luminosi attraverso l’effetto fotoelettrico“.