“Uno scatto in centro”, la caccia fotografica a favore dei bambini con diabete

0

Una caccia al tesoro fotografica vedrà protagonista Forlì nel pomeriggio di sabato 29 settembre. L’idea nasce da due solide realtà forlivesi amiche, Club fotografico CSI “Carlo Savoia” – Forlì e Diabete Romagna Onlus, con lo scopo di creare un evento di rilevanza culturale ma allo stesso tempo divertente, cogliendo l’occasione di fare del bene al prossimo. Per questo motivo la caccia fotografica “Uno scatto in centro“ rientra negli eventi della Romagna Terra del Buon Vivere – Settimana del Buon Vivere 2018.
Con la Caccia Fotografica verranno valorizzati luoghi di interesse del centro storico di Forlì e gli esercizi commerciali in loro prossimità, e contemporaneamente raccolti fondi per una buona causa. Il ricavato dell’evento infatti permetterà di finanziare i progetti a favore dei bambini con diabete della Romagna.

Una delle regole della Caccia fotografica è quella di utilizzare una mobilità dolce, cioè andare a piedi. Abbiamo voluto inserire questa regola, perché vogliamo che le tre ore di relax che si possono passare permettano di osservare il centro storico di Forlì, con occhi diversi. Si può partecipare singolarmente o in squadra e sia con macchine fotografiche professionali che con un comune smartphone, perché la fotografia, soprattutto quando come in questo caso dedicata ad una buona causa, è alla portata di tutti” raccontano i ragazzi del Club Fotografico C.S.I. Carlo Savoia, ideatori dell’evento.

L’evento è reso possibile grazie al prezioso contributo di Nuova Bassani, Conad Stadium, Timbrificio Zoli, Rosticceria la Mela, Panificio Genovese, Ferri & Menta, Baddy snc., oltre che alla generosità di aziende ed esercizi commerciali che hanno messo in palio i premi per i primi classificati. Per il primo team classificato è previsto un buono Foto Savoia del valore di 100 €, un buono Bifor da 45 € e un omaggio Forlifarma per un valore economico complessivo di 182.5 €. Per il secondo team classificato una cena per due persone all’Osteria Don Abbondio, un bracciale L’orafo di Foschi e un omaggio Forlifarma per un valore economico complessivo di 151.5 €. Per il terzo team classificato un buono Handicraft da 50 € più un omaggio Forlifarma per un valore economico complessivo di 87.5 €. Premio speciale per la foto più bella: una cena per due persone al Ristorante Benso più un omaggio Forlifarma per un valore economico di 147.5 €. La giuria di qualità sarà composta da Matteo Neri del Club Fotografico CSI “Carlo Savoia”, da Andrea Bonavita fotografo, Antonella Ravaglia Agenzia Essere Élite e da Flavio Facibeni fotografo.

Per iscriversi ci si può recare all’associazione Diabete Romagna Onlus in via Carlo Forlanini 34 a Forlì, Foto Savoia in corso Garibaldi 231 a Forlì, Pasticceria Caffetteria La Pieve di Baccini Davide in piazzale della Pieve 7 a San Martino in Strada di Forlì, Tabaccheria Cavour in via Cavour 20 a Meldola, Baddy’s Bar di Luca Golfieri in via Balzella 27 a Forlì, Profumo di Casa in viale Bologna 227/A a Forlì, Gelateria Km7 Forlimpopoli in via Circonvallazione 6 a Forlimpopoli, Tabaccheria Alfarano di Ciro Alfarano in via Nicola Guccerelli 1 a Castrocaro Terme. Un gruppo di volontari promuoverà l’evento e raccoglierà le iscrizioni anche nel pomeriggio di sabato 22 settembre in piazza Saffi a Forlì nello stand allestito in occasione della “Notte verde dei bambini”.
L’appuntamento per l’evento è per sabato 29 Settembre dalle 15,00 alle 18,00, con ritrovo presso i Musei San Domenico dalle ore 14,00. Il regolamento completo è pubblicato sull’evento Facebook “Uno scatto in centro”. Per informazioni e preiscrizioni csiforlifotografia@hotmail.com, Tel e WhatsApp: 339 6880160 oppure info@diabeteromagna.it.