ambulanza

Due militari in servizio alla caserma “De Gennaro” di Forlì sono morti in un incidente stradale avvenuto questa mattina sull’A4 al confine tra le province di Venezia e Trieste (immagine di repertorio). Per motivi di lavoro i due militari erano su una Fiat Panda dell’Esercito Italiano quando, per cause al vaglio della Polizia Autostradale intervenuta per i rilievi, si è scontrata con un furgone nella corsia di sorpasso. Per i due militari non c’è stato nulla da fare mentre un terzo soldato, di 34 anni è stato trasportato all’ospedale con l’elisoccorso con un codice di massima gravità. L’incidente è avvenuto in direzione Trieste, poco dopo l’entrata di Meolo-Roncade. A perdere la vita sono stati il sergente maggiore Valerio Canzio, 39 anni di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), e il caporal maggiore capo Rocco Rilievi, 41 anni di Modugno (Ba). Entrambi prestavano servizio al 66° Reggimento fanteria aeromobile “Trieste” della brigata “Friuli” ed erano di stanza a Forlì da molto anni: Canzio era celibe e da 10 anni viveva a Forlì, mentre Rilievi, sposato e con figli, era nella nostra città da 18 anni.