Apu Udine- Unieuro Forlì: 86-61

Udine prende il largo nel terzo quarto ed ha largamente la meglio su Forlì nella finalina per il terzo posto della Bh Cup, primo torneo estivo dell’Unieuro disputato ieri e oggi a Lignano Sabbiadoro.
Contro una squadra dalle ambizioni altissime, i biancorossi mostrano tutti gli impacci fisici di una preparazione cominciata da due settimane e vanno in apnea dopo 20’ di buon livello, con un Marini deluxe (19 punti) anche in versione rimbalzista (8), un Lawson estremamente efficace vicino a canestro e un Oxilia già “impattante” sul match dopo il riposo precauzionale di ieri. Forlì però soffre nel playmaking e va in difficoltà con la difesa pressante di Cavina: risultato un divario ampio che offre allo staff indicazioni importanti sul lavoro – nei singoli e nelle dinamiche di squadra – delle prossime settimane.
Prossimo impegno il torneo di Lugo, venerdì 7 settembre alle 18 derby con Ravenna.

Apu Udine: Mortellaro 5, Chiti, Ohenen, Pinton 2, Genovese ne, Cortese 22, Simpson 8, Penna 4, Nikolic, Pellegrino 12, Powell 28, Spanghero 5. All. Cavina.
Unieuro Forlì: Johnson 7, Giachetti, Lawson 15, Bonacini, Donzelli 7, Dilas 1, Tremolada 2, Oxilia 8, Marini 19, De Laurentiis 2. All. Valli.
Parziali: 19-19, 44-39, 64-53.