lago di como

Una delle più delle mete turistiche da visitare è il Lago di Como, un’area di lusso celebre per il suo paesaggio spettacolare ai piedi delle Prealpi. Conosciuto anche con il nome di Lario, il Lago di Como offre uno scorcio paesaggistico davvero unico, una location naturale che richiama turisti da tutta Italia e da tutto il mondo. Un vero paradiso rimasto “incontaminato”, un’economia florida, centri storici ricchi di boutique e di negozi monomarca di lusso e un mercato immobiliare prosperoso e fiorente: ecco le caratteristiche distintive che rendono il Lago di Como una location adatta solo ad un turismo elitario e di grande classe. In questa guida scopriamo quali pittoreschi borghi visitare per concedersi una vacanza rilassante.

Webcam sul lago di Como: cosa visitare?

Il Lago di Como o il Lario è uno dei luoghi più belli da visitare, offre splendidi paesaggi da cartolina e scorci paesaggistici maestosi, assolutamente incontaminati. Nella piazza principale nel centro storico di Como si può ammirare la Cattedrale di Santa Maria Assunta: il luogo di culto più importante ed uno dei monumenti religiosi più belli di tutta la parte settentrionale della penisola italiana. All’interno della Cattedrale sono molto interessanti l’altare ligneo del XVI secolo dedicato a Sant’Abbondio e i due organi risalenti al Seicento.

Cernobbio

Uno dei paesini poco lontani da Como è la lussuosa Cernobbio: se ci si affaccia dalle camere di in un resort di lusso come vediamo sul sito di Comolake, si può visionare la bellissima Riva di Cernobbio, una larga piazza circondata dal lago, dove si possono ammirare i gabbiani, i battelli e le barchette ormeggiate nel porticciolo nautico. Inoltre, si possono ammirare splendide ville in stile liberty, molte delle quali abitate da VIP e da uomini d’’affari.

Bellagio

Bellagio è rinomata per la presenza di due splendide ed antiche residenze nobiliari: Villa Melzi d’Eril e Villa Serbelloni. Soprannominata “La Perla del Lago di Como”, Bellagio è una location romantica, ricca di bar o di locali in cui ci si può rilassare bevendo qualcosa o gustandosi un buon gelato. Inoltre, per le vie del centro storico si possono trovare diversi ristoranti dove cenare o pranzare con squisite specialità gastronomiche autoctone come i pesci lacustri (agoni o “misultitt”).

Moltrasio

Un’altra location da non farsi mancare per chi soggiorna sul Lago di Como è Moltrasio, famosa per le splendide ville e per il suo clima sempre soleggiato e mite. Tra le più belle ed iconiche ville di Moltrasio, non possiamo non ricordare Villa Passalacqua, costruita a fine Settecento dalla famiglia Odescalchi, in cui soggiornarono personaggi di rilievo come Napoleone Bonaparte e Winston Churchill. A Moltrasio, anche il celebre stilista Gianni Versace acquistò villa Fontanelle nel lontano 1977. Assolutamente da visitare sono le storiche chiese: l’antica chiesa di Sant’Agata, l’oratorio di San Rocco e la parrocchiale di San Martino.

Menaggio

Menaggio è un’altra meta turistica da visitare per chi adora il relax: un luogo incantevole, pulito, soleggiato e sempre perfettamente ordinato. Ex centro mercantile, oggi Menaggio vive di terziario e di turismo: ogni anno una quota crescente di turisti si riversa per le vie del centro storico per visitare la Chiesa di Santa Marta e per fare shopping nelle super esclusive boutique e negozi di lusso.