Softball-Forli

Poderi Dal Nespoli Forlì – Les Comanches Tolone: 7-2

La Poderi dal Nespoli Forlì porta a casa il risultato. Le romagnole battono le francesi di Tolone e chiudono in testa la prima fase della Première Cup di softball. Per Zauli e compagne inizia ora la lotta per il podio: alle 20,00 va in scena la ripetizione del derby italiano contro Bussolengo, chi vince è in finale e chi perde va al ripescaggio contro la vincente di Olympia Haarlem – Ledenice, che si gioca nel pomeriggio.
Le forlivesi avrebbero avuto bisogno di una vittoria rapida per non sprecare energie fisiche e mentali alla vigilia delle partite di finale, e invece si sono complicate la vita. Al primo attacco, infatti, Tolone riempiva le basi e un singolo di Thompson portava le Comanches avanti 2-0. Al cambio di turno Forlì ristabiliva le gerarchie: base ball a Onofri, base ball a Grifagno, bastonata di Piancastelli ben oltre l’esterno centro e fuoricampo da 3 punti che capovolgeva il risultato. Forlì avrebbe poi allungato, e Piancastelli tirato fuori un’altra gemma, un fuoricampo solitario, al quinto inning, ma la squadra romagnola non trovava mai la via per infliggere la “manifesta” alle avversarie, e la partita si trascinava per quasi due ore sotto un sole esagerato, un surplus di fatica che non ci voleva.
Ha lanciato tutta la partita Ilaria Cacciamani, in batteria con Piancastelli, e il manager Soça ha mandato in campo una difesa tutta italiana, con Carlotta Onofri, Grifagno, Cerioni e Maroni in diamante, e Zanotti, Ricchi e Zauli agli esterni; sono poi entrate anche Ghilardi, Laghi e la 16enne Giorgia Alessio Verni che, al suo esordio di coppa nel box di battuta, ha trovato un bel contatto e messo a segno una valida. L’unica straniera a toccare il campo è stata Aldrete, schierata però “battitore designato”; completamente a riposo le altri due Usa, Hoover e Vincent, risparmiate per la serata.

Risultati di venerdì 24 (termine fase preliminare):
Zraloci Ledenice (CZE) Therwil Flyers (SUI) 6-0
Olympia Haarlem (NED) – Mannheim Tornados (GER) 6-0
Hoboken Pioneers (BEL) – Carrousel (RUS) 0-3
Poderi dal Nespoli Forli (ITA) – Les Comanches (FRA) 7-2.

Classifica della fase preliminare:
1 Poderi dal Nespoli Forlì (ITA) 7v – 1p
2 Bussolengo (ITA) 7v – 1p
3 Olympia Haarlem (NED) 7v – 1p
4 Zraloci Ledenice (CZE) 5v – 3p
5 Carrousel (RUS) 3v – 5p
6 Therwil Flyers (SUI) 3v – 5p
7 Les Comanches (FRA) 2v – 6p
8 Hoboken Pioneers (BEL) 1v – 7p
9 Mannheim Tornados (GER) 1v – 7p.

Forlì, Bussolengo e Haarlem classificate nell’ordine per classifica avulsa (minor numero di punti subiti negli scontri diretti). Carrousel e Flyers classificate nell’ordine in ragione dello scontro diretto. Pioneers e Tornados classificate nell’ordine in ragione dello scontro diretto.

Programma del venerdì:
ore 17,30 Olympia Haarlem (NED) – Zraloci Ledenice (CZE)
(chi perde è quarto, chi vince va al ripescaggio)
ore 20,00 Forli (ITA) – Bussolengo (ITA)
(chi vince è in finale, chi perde va al ripescaggio).