villa saffi a Forlì

Giovedì 12 luglio, alle ore 21,00, a Villa Saffi (nella foto), in via Firenze 164 a Forlì, la Società di Danza – Circolo della Romagna organizzerà una serata dal titolo “Storia e contemporaneità nelle danze scozzesi e ottocentesche“. Ingresso libero.

Giovedì 12 luglio, alle ore 21,15, in piazzetta della Misura a Forlì, si svolgerà uno spettacolo comico/informativo che metterà in scena diverse tematiche legate alla donazione di sangue. La serata sarà organizzata dall’Avis. Partecipazione libera.

Giovedì 12 luglio, alle ore 21,00, a Casa Moretti, in via Moretti a Cesenatico, per la rassegna “La serenata delle zanzare. Il teatro della poesia” Daniela Piccari interpreterà “Musica nel sangue. La parola di Antigone” di Giampiero Pizzol. Musica di Andrea Alessi e Dimitri Sillato.
L’Antigone mitica, la figlia di Edipo presentata da Sofocle, è un personaggio della tragedia greca che il teatro antico ha scolpito ed è rimasta un monumento studiato e amato per secoli. Di generazione in generazione l’ammirazione per questa figura ha consumato il tempo reale e quella Antigone è diventata un simbolo. Per noi, oggi, la storia di Antigone è un luogo musicale in cui risentire quella voce primordiale. Le canzoni che il concerto propone presentano questa figura antica come fosse una ragazza contemporanea. La scrittura di Sofocle resta centrale nel racconto di questa storia, ma si parte da Elsa Morante e si finisce con Maria Zambrano. Mitica Antigone! Che si sdoppia, centuplica e rigenera in ogni essere umano che riconosce l’aurora di sé stesso nell’attimo della Pietas. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.