Roberto Mercadini alla rassegna “Luglio al chiostro”

0

Martedì 31 luglio, alle ore 21,00, al chiostro del Museo Civico “Mons. Domenico Mambrini” a Pianetto di Galeata, è in programma il secondo incontro della rassegna “Luglio al chiostro”.
Il protagonista della serata sarà Roberto Mercadini e il suo libro pubblicato da Rizzoli nel 2018 dal titolo “Storia perfetta dell’errore”.
Questo libro nasce dal presupposto che “siamo tutti nati da cose imperfette. Siamo tutti incerti, in equilibrio precario. Qualsiasi bellezza di cui possiamo risplendere è scavata dentro questa fragilità”. Dagli errori genetici, motore dell’evoluzione, a quelli umanissimi che ogni giorno ci fanno cadere, rialzare, perdere e innamorare. L’autore trova il modo più tenero e delicato per ricordarci che è proprio dal caos e dall’imperfezione che nascono le cose più belle.
Mercadini è nato a Cesena nel 1978, è attore, poeta e scrittore. I suoi spettacoli di narrazione e i suoi monologhi poetici spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, dall’evoluzionismo alla felicità. Fra i suoi monologhi “Fuoco nero su fuoco bianco – un viaggio nella Bibbia Ebraica”, “Noi siamo il suolo, noi siamo la terra – monologo per una cittadinanza planetaria”, “Little boy – storia incredibile e vera della bomba atomica” e “Felicità for dummies – felicità per negati”. Fra i suoi libri “Sull’origine della luce è buio pesto” (Miraggi, 2016) e “Rapsodie romagnole” (Ponte Vecchio, 2014). Durante le serata sarà possibile visitare le collezioni del Museo Mambrini.