Pesche in Festa

Da giovedì 19 a domenica 22 luglio l’area parrocchiale di via Lughese a Forlì ospita “Pesche in festa” un evento dedicato interamente alla pesca. Tre giorni con frutta (ovviamente la pesca protagonista), divertimento, cultura, degustazioni e gastronomia per tutti. La pesca romagnola è il prodotto d’eccellenza delle nostre terre attorno a cui si è costituita l’Associazione Culturale “San Martèn” di San Martino in Villafranca, frazione di Forlì.
Un gruppo di agricoltori e volontari del Comitato di Quartiere sei anni fa decise di dare vita a “Pesche in Festa”, evento estivo per celebrare le tante peculiarità della regina della produzione frutticola locale.
Ogni anno poi, vengono inventati cocktail, pietanze, dolci e abbinamenti con vini e, per raccontare le diverse varietà di pesche, ogni sera sarà possibile visitare la mostra pomologica allestita dagli agricoltori della zona, “assaggiare” ed acquistare la frutta direttamente dai produttori.
Allo stand gastronomico oltre ai piatti tipici romagnoli, si possono gustare i “tortelli alle pesche” vera e propria specialità della festa. Inoltre si affiancano diverse attività conviviali e divulgative.
All’interno della manifestazione sarà allestito uno spazio dedicato alla tradizione agricola delle nostre terre con racconti, macchinari e tecniche di lavorazione fatti rivivere per l’occasione dall’associazione “Gli amici del Plaustro”, mentre le insegnanti della locale scuola materna danno vita a giochi, laboratori e animazioni per i più piccoli.
Giovedì 19 luglio alle ore 19,00 Happy Hour, aperitivo con frutta. Apertura stand gastronomico ed esposizione di aziende agricole del territorio. Dalle ore 20,00 cena a tema. Prenotazioni entro chiamare i numeri Gemma 3408623337 o Chiara 3488756329. Alle ore 21,15 saluto delle autorità cittadine. Alle ore 21,30 Liscio classico e caratteristico
con “I Bò… e i Strapazò”. Condurrà la serata Roberto Ruffilli, ospite Riccarda Casadei con patrocinio del Club Secondo Casadei.
Venerdì 20 luglio alle ore 19,00 apertura stand gastronomico ed esposizione e degustazioni di aziende agricole del territorio. Alle ore 19,30 Happy Hour, aperitivo con frutta. Alle ore 21,00 ortofrutta romagnola, sfide ed opportunità per il prossimo futuro. Conferenza dell’economista Gianluca Bagnara. Alle ore 22,00 musica e animazione
con Samuele Babini.
Sabato 21 luglio alle ore 19,00 apertura stand gastronomico e mostra pomologica. Alle ore 19,30 Happy Hour, aperitivo con frutta. Alle ore 21,00 Agroecologia: conferenza di Giancarlo Roccozzo ricercatore del Crea. Alle ore 22,00 Gruppo KM 0 in concerto e Finale Concorso “Vota la Pesca più buona”.
Domenica 22 luglio alle ore 19,00 apertura stand gastronomico e mostra pomologica. Alle ore 19,30 Happy Hour aperitivo con frutta. Alle ore 21,00 A sem di rumagnôl, serata in allegria col trio Ifdote e Gabriele Zelli. Ingresso gratuito per tutte le serate.