inaugurazione-nuovi-uffici Consulenzaagricola.it

È una crescita che non accenna a rallentare quella del Gruppo forlivese di Consulenzaagricola s.r.l. specializzato nel settore dei servizi all’agricoltura e oggi considerata una delle aziende leader in Italia. Questa mattina inaugurano i nuovi uffici a Forlì e si tirano le somme di una squadra che investe principalmente sulle persone e che in pochi anni è passata da 2 collaboratori a più di 60.
Consulenzaagricola.it è un’azienda forlivese sempre in crescita che oggi inaugura in viale Italia 153 a Forlì, altri nuovi uffici che si sommano a quelli di via Forlanini, già raddoppiati con l’espansione del 2016, spazi dove sono impiegati più di 60 collaboratori dell’azienda specializzata nel settore dei servizi all’agricoltura. Consulenzaagricola.it dal 2003 a oggi, cioè in poco più di 10 anni, è cresciuta in modo esponenziale affermandosi come leader in Italia e punto di riferimento nella gestione delle problematiche del settore agricolo.
Un’azienda in buona salute e decisamente in controtendenza rispetto alle realtà toccate dalla crisi che affligge il Paese negli ultimi anni. Sono i numeri a parlare: da 2 a 63 tra professionisti, dipendenti e collaboratori, prevalentemente donne, di età media intorno ai 30 anni; 2.500 accessi al sito ogni giorno, circa 2.000 abbonamenti alla propria banca dati.
Il Gruppo oggi è formato da 4 società che nell’aprile del 2016 si sono costitute in rete facendo nascere “Rete Servizi Agricoltura” www.reteagricoltura.it: Sedi Srl nata nel 1992 che si occupata di contabilità e amministrazione di imprese, Areapaghe srl fondata nel 2003 per l’elaborazione paghe e il settore previdenza; Areadati srl fondata nel 2007 che sviluppa i sistemi informatici, la creazione dei software che hanno portato l’azienda a una posizione leader in Italia, e la gestione hardware e del settore informatico in generale; Consulenzaagricola.it srl fondata nel 2008 che si occupa di consulenza fiscale mezzo web, di organizzazione eventi e convegnistica e della formazione.
Un sogno che parte nel 1992 dall’idea di Luciano Mattarelli di innovare un settore, quello agricolo, che è sempre stato trattato come la Cenerentola delle attività economiche italiane e che oggi emerge e s’impone come risorsa nazionale.
Noi ci abbiamo creduto 40 anni fa – spiega l’amministratore delegato Luciano Mattarellie abbiamo investito per far fronte ai bisogni del settore. La vera intuizione è stata quella di dare all’imprenditore agricolo gli strumenti per informatizzarsi: fornendo noi la parte software abbiamo ‘obbligato’ gli agricoltori, che in questo campo sono molto indietro, a usare la tecnologia. Inoltre importante è la parte legata alla formazione e all’aggiornamento, servizi sempre più richiestiHo realizzato il mio obiettivo – conclude Mattarelli – cioè aver creato una realtà che offre opportunità di lavoro visto che l’attività svolta non è solo legata alla fornitura dei servizi, che potrebbe sembrare solo un obiettivo di business, ma alla formazione delle persone e delle imprese, unica strada per creare la cultura necessaria affinchè l’approccio con tecnologia e innovazione non fosse vissuto come un ulteriore balzello, ma come un uno strumento di lavoro innovativo e al passo con i tempi anche per il settore agricolo. Altro aspetto importante e meritevole di segnalazione è il lavoro svolto nella formazione finanziaria, nel passaggio generazionale, nelle opportunità riservate ai giovani imprenditori. Vorrei cogliere questa occasione per ringraziare tutti i collaboratori che sono stati una componente fondamentale per questo sviluppo e i clienti che sono stati il motore propulsivo tramite il loro passaparola”.