Bertinoro di notte

In questo “Rosa” weekend di luglio folto di eventi l’entroterra si associa alla riviera per celebrare l’inizio dell’estate e lo fa, come da ormai sua consolidata tradizione, in musica.
Due gli appuntamenti previsti che segnano anche l’inizio di due differenti stagioni musicale ormai “storiche” per la cittadina dell’Ospitalità.
Sabato 7 luglio parte la stagione della rassegna organizzata dal Comune di Bertinoro: Donne in Blues 2018. Nella sempre accogliente cornice del Parco delle Terme di Fratta, a partire dalle ore 21,30, alla ribalta: Lisa Manara Trio. La splendida cantante romagnola si esibirà accompagnata da Federico Squassabia alla tastiera e Marco Frattini alla batteria.
Si prosegue la mattina dopo, domenica 8 luglio, giusto al sorgere del sole (alle ore 5,37) con la prima delle albe sonore dell’Entroterre Festival 2018. La rassegna, organizzata da Romagna Musica Soc. Coop, in partenariato con diverse importanti realtà musicali di Emilia e Romagna, interesserà tutta la Ragione con oltre due mesi di programmazione ed oltre 60 spettacoli. Alla ribalta del primo concerto all’alba di quest’anno, il progetto Ethnology, nato all’interno della Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, ideato dal percussionista Paolo Marini che si esibirà con hand pan e percussioni accompagnato da: Marco Nervegna: sitar – oud, Andrea Cantarelli: tabla indiana e Filippo Fiorini: didjeridoo – percussioni portando il pubblico in un giro del mondo di suoni, un viaggio fra Australia, India, Europa, Africa e America latina.
Al termine del concerto (inizio ore 5,37 ingresso € 7) sarà offerta una ricca colazione a tutti gli intervenuti.