trattore-in-tangenziale

Lo scorso fine settimana, a seguito di segnalazione, è stato intercettata da una pattuglia della Polizia Municipale di Forlì, una macchina agricola (immagine di repertorio) di grosse dimensioni che percorreva la tangenziale nonostante il divieto per tale categoria di veicoli. Il mezzo è stato fermato dalla pattuglia e dal controllo che ne è scaturito è emerso che il conducente, un 45enne forlivese è risultato positivo all’alcoltest. La percentuale di alcool nel sangue era 4 volte superiore al limite consentito di 0,50 gr/litro. Le conseguenze sono pesantissime: oltre al deferimento all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, il mezzo è stato posto sotto sequestro. L’uomo rischia l’arresto da sei mesi ad un anno oltre all’ammenda da 1.500 a 6.000 euro. La patente, ritirata immediatamente dagli agenti, potrà essere sospesa dal Prefetto per un periodo che va da uno a due anni.