Pantani

Il Memorial Marco Pantani in programma il prossimo 22 settembre rappresenta il primo appuntamento dell’intenso finale di stagione del Gruppo Sportivo Emilia e quest’anno la gara che ricorda l’indimenticato campione romagnolo prevede un’importante novità per quanto riguarda la località di partenza.
Sarà infatti Castrocaro Terme e Terre del Sole ad ospitare tutte le operazioni di partenza della prova che si concluderà, come da tradizione, a Cesenatico che ospiterà anche tutte le operazioni preliminari della vigilia. Castrocaro Terme e Terre del Sole dunque si appresta a vivere un importante evento al quale ad oggi hanno già aderito cinque formazioni world team.
Nelle prossime settimane saranno svelati tutti i dettagli tecnici della gara che si svolgerà grazie al fondamentale apporto dell’amministrazione comunale di Castrocaro Terme e Terre del Sole guidata dal sindaco Marianna Tonellato, del Panathlon Club Cesena del presidente Dionigio Dionigi e del vice Pino Buda e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna.
Pochi giorni dopo la gara romagnola il Gruppo Sportivo Emilia, sabato 6 ottobre, chiuderà la propria stagione organizzativa con il Giro dell’Emilia – Granarolo e il Giro dell’Emilia – Unipol Banca Internazionale Elite e il giorno successivo con il Gran Premio Bruno Beghelli e il GP Beghelli Internazionale Donne Elite.
Il sindaco Tonellato dichiara che questo evento ricopre una grande importanza per il territorio del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole, sia dal punto di vista sportivo – è ancora vivo il ricordo in tutti noi della figura del mitico “Pirata”, sia dal punto di vista turistico, per l’ampia visibilità che verrà data alle bellezze del Comune grazie alla partecipazione di numerose testate giornalistiche e televisive.
Un grande onore, quindi, e una grande novità per iniziare il periodo autunnale e dare il via ad una proficua collaborazione con il gruppo GS Emilia e con la città natìa di Marco Pantani.