Il record del panino dello sportivo più lungo di Forlì è stato stabilito. Ora per batterlo bisogna farne uno che sia più lungo di 200 metri. In via Cerchia, e più precisamente dalla rotonda con via Spazzoli fino all’altra rotatoria con la via Biagio Bernardi, su un lunghissimo tavolo di 200 metri è stato allestito dalla Fondazione Opera don Pippo un maxi panino farcito con Nutella da primato. “Abbiamo scelto il panino dello sportivo perchè i carboidrati rappresentano uno degli alimenti base per la dieta dello sportivo” spiega Emanuele Turci dell’Opera Don Pippo. La festa, inizialmente presentata da Pierguiseppe Bertaccini, è proseguita nel parco della Fondazione con giochi per bambini, truccabimbi e il tiro alla fune. Alle 18,00 apertura dello stand gastronomico e alle 19,00 si è svolta una dimostrazione dell’unità cinofila della Croce Rossa, alla quale è seguita una passerella non competitiva con una trentina di cani. C’è stata poi anche una dimostrazione di primo soccorso realizzata dai volontari della Confraternita di Misericordia di Forlì. Il gran finale, alle ore 22,00, è stato affidato allo spettacolo di Sputafuoco. A fare da sottofondo a tutta la manifestazione molto partecipata la musica dal vivo del gruppo “Km 0”.