Casa dell'Acqua Hera

Mercoledì 30 maggio, alle ore 11,30, al giardino del Municipio di Galeata, verrà inaugurata la Casa dell’Acqua, alla presenza del sindaco Elisa Deo, del presidente di Romagna Acque Tonino Bernabè, del presidente di Adriatica Acque Fabio Massaro, del presidente Unica Reti Stefano Bellavista e degli studenti della scuola secondaria di I grado e dell’Ipsia “A. Vassallo” di Galeata
Anche a Galeata i cittadini potranno usufruire di un distributore pubblico di acqua filtrata refrigerata, liscia o gassata, e dove si potranno riempite bottiglie in modalità self service. L’Amministrazione comunale ha fortemente voluto la realizzazione della struttura, per incentivare l’utilizzo di acqua pubblica, che è la più controllata, e per sensibilizzare gli abitanti anche dal punto di vista ambientale. Infatti la Casa dell’Acqua è ecologia, in quanto con essa si favorisce la riduzione di anidride carbonica e petrolio dovuta alla produzione del PET. Non bisogna dimenticare poi il vantaggio determinato dalla presenza di minor materiale plastico da smaltire, incentivando l’utilizzo del vetro. Inoltre è economica, in quanto gli utenti potranno avere un risparmio significativo rispetto all’acquisto di acqua minerale in bottiglia. Questo intervento si pone in continuità con le iniziative già intraprese dall’Amministrazione, particolarmente sensibile ai temi della tutela della salute e dell’ambiente.