Forlì Four Design ospita la mostra Best Italian Interior Design Selection 2018

0

Best Italian Interior Design nasce da un’iniziativa editoriale di Publicomm, Casa Editrice di Platform Architecture and Design, (media partner di Forlì Four Design), un volume di 350 pagine che raccoglie una selezione di 84 progetti d’interior design realizzati in Italia e all’estero da progettisti italiani, suddivisi fra le categorie: retail, private house, workspace, hotel & leisure, restaurant & bar, art & culture e yacht.
La selezione dei progetti è diventata una mostra costituita da 29 Totem trifacciali su cui sono esposti tutti gli 84 progetti in ordine alfabetico, che dal 14 maggio è ospitata con grande successo alla Triennale di Milano, prima di partire per Forlì dove verrà inaugurata il 23 maggio alle ore 18,30. Oltre 400 sono state le candidature giunte in redazione, tramite una open call durata un mese. La selezione dei progetti è avvenuta tramite uno scrupoloso lavoro di valutazione ad opera di Simona Finessi e Angelo Dadda, Editori di Platform Architecture and Design con la preziosa consulenza e supervisione scientifica di Luca Molinari, critico di architettura di fama internazionale e dal n.18 anche Direttore Editoriale della testata.
Sono stati selezionati e saranno in mostra anche i progetti di alcuni studi di architettura dell’ Emilia Romagna, tra i quali lo Studio Claudio Pironi & Partners di Forlì che ha presentato un progetto in ambito retail di lusso, realizzato nella prestigiosa New Bond Street di Londra.
L’inaugurazione del 23 maggio alle ore 18,30 a Palazzo Albertini è aperta a tutti ed interverranno Davide Drei sindaco di Forlì, Francesca Gardini assessora all’Urbanistica Simona Finessi Ceo di Publicomm e direttore responsabile di Platform Angelo Dadda presidente Publicomm e direttore creativo di Platform. Unico sponsor tecnico della mostra è il Gruppo Censeo.