palazzo ex monte di pietà di Forlì foto Fabrizio Verni

Nuovo appuntamento, mercoledì 18 aprile alle ore 17,00, al Palazzo del Monte di Pietà di Forlì, in corso Garibaldi 45 (foto di Fabrizio Verni), con la rassegna “Incontri a Palazzo” dedicata dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì a promuovere gli autori e gli editori romagnoli.
Protagonista dell’incontro sarà, infatti, il poeta cesenaticense Daniele Casadei, con la sua ultima raccolta “S-cèn (Uomini)“, edita dalla casa editrice forlivese L’Arcolaio. Premiato nel 2002 al concorso “Rumagna in poesia” con “Gióst zdòt an fa”, Casadei ha ottenuto poi diversi altri riconoscimenti per le sue composizioni, tra i quali due primi premi al Concorso Letterario Internazionale Titano – Repubblica di San Marino – Sezione Vernacolo nel 2009 (con la poesia “E’ viaz”) e nel 2011 (con la poesia “Quant i culùr i s’mórta”) fino a conseguire nel 2012 la Coppa d’onore alla carriera dalla medesima giuria per la poesia “Và a capì”. Le sue raccolte: “E’ sugh ad sépi dla Fiorèla” (Il sugo di seppie della Fiorella), “Cun al spàli a e’ mond” (Con le spalle al mondo), “Int e’ bórg dal vàili”(Nel borgo delle vele) e “E’ rispìr de’ mèr” (Il respiro del mare) vengono pubblicate, rispettivamente nel 2005, 2009, 2011 e 2013.L’incontro sarà introdotto dall’editore Gianfranco Fabbri e condotto dalla giornalista e critico d’arte Rosanna Ricci.
La partecipazione all’incontro è libera fino ad esaurimento posti disponibili in sala.