Marcabru presentano live il nuovo album “Igloo woman”

Poltroncine: una webserie che guarda allo spettatore al Cinema

0
Letture: 185

Alla Sala Aramini in via Ghinozzi 3 a Forlimpopoli domenica 15 aprile alle ore 17,00 i Marcabru presentano live il nuovo album “Igloo woman”. All’Entroterre Folk Club un nuovo capitolo del percorso musicale dei Marcabru che si muove fra poesia, magia e quello che loro stessi definiscono “folk randagio”.
I componenti dei Marcabru sono Fiorenzo Mengozzi (batteria, percussioni), Fabio Briganti (violino, bouzouki, voce), Marie Rascoussier (basso elettrico, voce, dulcimer), Filippo Fiorini (didjeridoo, dan moi, tromba marocchina, kalimba). Ospiti dei Marcabru saranno Alessandro Fiori (Ex Mariposa) sintetizzatore, Monique Honeybird Mizrahi charango, Veronica Gonzalez voce recitante. Ingresso: intero 8 €, ridotto 6 €.


 

Sei episodi, tutti ambientati in una sala cinematografica. Ogni episodio presenta due protagonisti, sono figure istrioniche, stereotipate, surreali, che raccontano esperienze da spettatore di sala. La sala diventa un microcosmo dove si può incontrare il disturbatore, la coppia di giovani indecisi tra andare al cinema o navigare dal cellulare, il litigioso costretto a film troppo seri dalla moglie, quello che si innamora, che sceglie di vedere un film solo perché nel cast c’è il suo attore preferito, la coppia che non ha mai tempo per se stessa e si concede un momento di pausa. Il film in programmazione diventa secondario. È la sala cinematografica, con le sue poltroncine rosse, ad offrire il giusto habitat ai personaggi, per fare emergere con ironia il meglio o il peggio di sé. Le idee per gli episodi sono scaturite dai membri dell’associazione Sedicicorto dedicati in prima persona a: soggetto e sceneggiatura, riprese e luci, montaggio e audio, fino ad arrivare a mettersi anche davanti alla telecamera. Tra gli attori sono stati coinvolti anche i tirocinanti del festival, amici degli associati, così come i partecipanti del progetto NeHo18 (corso di tecniche e strumenti per l’audiovisivo, che coinvolge giovani liceali di diversi istituti del comprensorio forlivese). I partecipanti del corso NeHo18 sono stati coinvolti anche nell’affiancamento dello staff tecnico, per apprendere tutte le procedure necessarie alla realizzazione di una serie.
Gli episodi serviranno, in questa prima fase, come video promozionali per la campagna di crowdfunding Evergreen (www.ideaginger.it/progetti/evergreen.html) con cui l’associazione Sedicicorto invita gli spettatori a sostenere direttamente il Festival.
Fantozzi contro tutti è il primo episodio già visibile su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=i3g-FNRH0YM.