cinema

Giovedì 19 aprile, alle ore 15,00, alla Fabbrica delle Candele, in piazzetta Corbizzi 9/30 a Forlì, per la rassegna “Scolpire l’anima. Il genio multiforme di Ingmar Bergman”, verrà proiettato il film “Sinfonia d’autunno“, Svezia 1978, con commento di Martina Marullo. Di seguito, alle ore 17,00, sarà la volta del film “La fontana della vergine”, Svezia 1960, con commento di Paolo Andreoni. Alle ore 20,45, nella Biblioteca Comunale Aurelio Saffi, in corso della Repubblica 78 a Forlì, sempre per la rassegna “Scolpire l’anima. Il genio multiforme di Ingmar Bergman”, verrà proiettato il film “Come in uno specchio”, Svezia 1961, con commento di Andrea Panzavolta. Ingresso libero.

Giovedì 19 aprile, alle ore 20,30, nella Sala San Luigi, in via Luigi Nanni 12 a Forlì, verrà proiettato il film “Il tormento e l’estasi” di Carol Reed, USA/Italia 1965. Commenteranno la pellicola Alessandra Righini, storica dell’arte, e Pietro Caruso, giornalista e saggista. Ingresso libero.