Forli-Calcio

Colligiana-Forlì: 0-2

Nonostante il doppio esonero in stagione dell’allenatore il Forlì Calcio in trasferta si conferma la seconda squadra che ha conquistato più punti in trasferta dopo la capolista Rimini. I Galletti, infatti, senza più Benuzzi in panca e col nuovo allenatore Bettini in panca conquista il bottino pieno nella 36° giornata di campionato in serie D a Colle di Val d’Elsa. Netto due a zero per i romagnoli con la Colligiana che può solo recriminare per un probabile calcio di rigore per il mani in area di Ferraro. Cronaca. Primo pericolo per i padroni di casa al 13′ quando sugli sviluppi di un corner Feola fa sua la palla con le proteste dei giocatori ospiti che avevano visto la parata all’interno della porta. Al 17′ Colligiana temibile ma Cavallari è attento davanti alla porta e sventa “spazzando” in fallo laterale. Al 21′ Benedetti vede Cannoni che però spara sull’esterno della rete. Al 31′ Benedetti tenta la conclusione ma Bianchini non si fa sorprendere. Al 34′ il Forlì passa in vantaggio: Galeotti interviene su un pallone che era incocciato sulla traversa e in diagonale trafigge Feola. Seconda rete stagionale per il romagnolo. Al 44′ gran tiro di Speziale e grande risposta di Feola che alza sopra la traversa. Secondi tempo. Al 53′ il Forlì trova il raddoppio con Ferri Marini in diagonale (18 reti stagionali). Al 59′ la Colligiana reclama per la mancata assegnazione di un calcio di rigore per un mani di Ferraro; l’arbitro invece assegna solamente l’angolo. Non ci sono altre azioni degne di nota. Il Forlì difende il doppio vantaggio e i casalinghi non riescono a costruire trame pericolose.

Colligiana: Feola, Tafi (49′ Cristiano), Biagi (87′ Bucaletti), Grandoni (62′ Gozzi), De Vitis, Spinelli (87′ Mussi), Cannoni, Zaccaria, Benedetti (58′ Falorni), Pietrobattista, Pierangioli. A disp.: Bellagamba, Gemignani, Pisaneschi, Segoni. All. Tosi.
Forlì: Bianchini, Martedi, Cavallari, Maioli, Selvatico, Ferraro, Galeotti (65′ Sabbioni), Longato, Speziale (73′ Graziani), Ferri Marini (83′ Felici), Rrapaj (61′ Croci). A disp.: Semprini, Ghidini, Battistini, Baldinini, Fedele. All.: Bettini.
Arbitro: Loic Nana Tchato di Aprilia.
Marcatori: 34′ Galeotti, 53′ Ferri Marini.
Note – Ammonizioni: Maioli, Cavallari, Zaccaria, De Vitis, Cannoni, Sabbioni. Recupero: 1’ pt, 4’ st.