Liberazione Forlì

Martedì 24 aprile, alle ore 20,30, in via Albicini 25 a Forlì si svolgerà l’evento “Una serata a Casa Saffi”. La serata si aprirà con la visita guidata alla mostra permanente di Francesco Olivucci; a seguire, si svolgerà l’incontro “La democrazia delle donne” con Laura Olandini, storica. Sarà presente Davide Drei sindaco di Forlì. Interverranno Ines Briganti presidente dell’Istituto Storico e Carlo de Maria e direttore dell’Istituto Storico. Al termine, alle ore 22,30, l’atmosfera sarà allietata da uno spettacolo teatrale e da musica dal vivo; seguirà un momento conviviale di brindisi in attesa del 25 aprile.
Il programma della giornata di mercoledì 25 aprile il 73° anniversario della Liberazione, si aprirà con la cerimonia istituzionale in piazza Saffi alle ore 9,30. Saranno deposte corone commemorative ai lampioni che ricordano il sacrificio dei Martiri partigiani e al Sacrario ai Caduti per la Libertà. Interverrà il sindaco di Forlì Davide Drei ed a seguire si svolgerà la premiazione degli studenti vincitori dei concorsi indetti per il 25 aprile e la consegna di un riconoscimento ai ragazzi che hanno partecipato al progetto “ProMemoria Auschwitz”, oltre alla premiazione del concorso nazionale per le Arti “Iris Versari”. Sul palco di piazza Saffi sarà consegnato un riconoscimento anche a tutti gli studenti forlivesi impegnati nel corso degli ultimi mesi in percorsi di approfondimento sulle tematiche legate alla Festa della Liberazione ed ai valori della Costituzione Italiana.
Nel corso del pomeriggio, a partire dalle ore 14,00, al Parco Urbano “Franco Agosto” si svolgerà la tradizionale Festa popolare, in collaborazione con Anpi Comitato Provinciale Forlì-Cesena e il gruppo Giovani Anpi di Forlì. Animeranno il pomeriggio momenti di gioco per bambini, attività sportive e ricreative, rappresentanze di Associazioni di volontariato che operano sul territorio.
Alle ore 15,30 si svolgerà il concerto della Banda Città di Forlì, diretto dal Maestro Roberta Fabbri, e alle ore 16,30 sarà in programma un momento in ricordo di Katia Zattoni, Assessore Comunale, con lettura di poesie a cura di Marino Monti del Comitato Culturale di Pieveacquedotto. Introdurrà Raoul Mosconi assessore alla pace e diritti umani. In caso di maltempo le iniziative si terranno nel Salone Comunale, piazza Saffi 8.
A partire dalle ore 18,00 “Danziamo la Liberazione!”: esibizione dei ragazzi vincitori della sezione musicale dei concorsi indetti in occasione del 25 aprile; seguirà il concerto del gruppo Folk Notes, realizzato a cura di Anpi Provinciale Forlì-Cesena.