civitella

“Mettiamo in tavola un futuro migliore. Slow Food Day 2018” domenica 22 aprile con mercato contadino in piazza Matteotti a Civitella di Romagna.
La condotta di Forlì festeggerà lo Slow Food Day con una giornata veramente ricca. Dalle ore 9,00 un mercato contadino di prossimità riunirà alcuni produttori, prodotti e Presìdi Slow Food a filiera corta. A metà mattina merenda per tutti con la pizza al tegamino della pizzeria dell’Alleanza dei Cuochi Slow Food Primula Rossa di Civitella.
Oltre al mercato, al punto informativo Slow Food, si terranno i laboratori. Alle ore 11,00 la classicità romagnola sfida i “nuovi” autoctoni: Sangiovese VS Centesimino e Burson – Albana VS Famoso. Chi vincerà? Laboratorio/degustazione gratuito tenuto dall’enologo Giacomo Mazzavillani, selezionatore Slow Food della guida SlowWine. Poi il Gioco dello Slow Food Day. Laboratorio gratuito sulle farine di grano.
Per chi volesse approfondire invece la conoscenza su lievito madre e farine monococco, l’Osteria La Campanara, Chiocciola della Guida Osterie Slow Food, ospita il corso “Pane e focaccia, frolla e panispagna con la farina di monococco” sull’impiego del lievito madre con farina di grano monococco.
Il corso, a pagamento, è tenuto da Antonella Scialdone del laboratorio di cucina La Pasta Madre e dalla Az. Agr. Santa Maria a Montegiusto, e si terrà sabato 21 e domenica 22 aprile presso La Campanara di Pianetto di Galeata. Per informazioni montegiusto@gmail.com oppure tel. 3334691004.
Dalle ore 16,00, nello scenario di Poderi dal Nespoli il Comune di Civitella di Romagna invita tutti coloro che vogliono cimentarsi nella preparazione di una torta (come da regolamento e scheda di iscrizione) alla terza edizione del concorso “Intortaci“.
Durante il pomeriggio verranno premiati i cittadini del comune che hanno prestato la loro opera di volontariato in questi primi anni di legislatura. Karaoke e merenda con le torte del concorso!