Luca-Taffettani-M5S-Galeata

Il Movimento 5 Stelle si proporrà alle prossime elezioni amministrative del Comune di Galeata il 10 giugno con una propria lista certificata. Da diversi anni il Movimento è presente nel Comune e ha ottenuto un importante risultato alle elezioni politiche del 2018 con 230 voti. Grazie alla tenace e assidua opera di Albano Magnani, attivista del Meet-Up Amici di Beppe Grillo di Galeata, si è riusciti a generare una lista di persone dinamiche pronte ad attuare i principi del Movimento su scala locale. Il candidato sindaco per la lista è Luca Taffetani, medico veterinario e ispettore degli alimenti nel dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl della Romagna, conosciuto e apprezzato in tutta la provincia per la sua onestà e professionalità.
All’attività primaria di controllore ufficiale, Luca Taffetani ha affiancato quella di sostegno a numerose aziende attraverso indicazioni e consigli che hanno prodotto risultati significativi.
“Grazie alla sua dimostrata esperienza Luca saprà occuparsi delle attività del nostro Comune in maniera produttiva, applicando l’imparzialità e l’onestà che gli sono proprie. Attraverso il programma, che diffonderanno in forma dettagliata nei prossimi giorni, i 5Stelle mirano a incidere in maniera significativa sul miglioramento delle condizioni di vita e occupazione lavorativa dei cittadini del Comune.
I punti del programma sono i seguenti:
• Creazione gruppo di ricerca che realizzi opportunità occupazionali per i giovani e gli abitanti del Comune;
• Eliminazione degli sprechi nella spesa pubblica e ottimizzazione della medesima volta ad individuare soluzioni capaci di creare risorse per il benessere dei cittadini;
• Attenzione alle politiche relative ai flussi migratori nel territorio comunale;
• Sviluppo di attività di Sorveglianza di Vicinato e Educazione alla Sicurezza;
• Ottimizzazione e incremento delle postazioni di video sorveglianza;
• Valutazione delle attività di smaltimento dei rifiuti tramite consultazione della cittadinanza al fine di definire il miglior modo attuabile, ricercando nel contempo soluzioni che possano portare a una riduzione della spropositata spesa attuale;
• Valorizzazione e promozione delle frazioni di Pianetto e San Zeno;
• Tutela e valorizzazione dell’ambiente con ottimizzazione della cura del verde pubblico e creazione di un fondo di accantonamento risorse da impiegare in caso di eventi eccezionali;
• Tutela e reale valorizzazione del territorio e del patrimonio storico-archeologico e relativa promozione turistica produttiva mirata alla creazione di opportunità occupazionali;
Con questo programma i 5Stelle si aspettano di ottenere il sostegno di coloro che li hanno votati nelle consultazioni nazionali e di tutta la popolazione di cui mirano a fare gli interessi”.