Sono stati Gian Luca Zattini, sindaco di Meldola, e Gabriele Zelli, presidente del Lions Club Forlì Host, a consegnare a don Mauro Petrini e Francesco Branchetti, in rappresentanza della Caritas meldolese, e a Sauro Bandi, direttore della Caritas diocesana di Forlì-Bertinoro, il ricavato della sfilata di moda benefica che si è tenuta domenica 8 aprile, al Teatro Dragoni.
Alle due associazioni che quotidianamente aiutano le famiglie più bisognose sono andati 1.000 euro ciascuno, essendo stato di 2.000 euro l’incasso della manifestazione, che si è avvalsa della regia di Annamaria Vincenzi Vicino, ed è stata presentata da Fiorella Mangione e da Andrea Bassi. Ad indossare i capi di vestiario o gli accessori dei negozi coinvolti: Cristina Pellicce e altre idee, Ornella Confezioni, entrambi di Meldola, CarmenSì Atelier, Ottica Gallery, Gioielleria Brillante, di Forlì, sono stati socie e soci del Lions Club Forlì Host, oltre ad amiche ed amici di soci. Oltre venti bambini hanno sfilato per le Occasioni dell’Impronta di Terra del Sole.
Durante il corso della manifestazione è stata apprezzata la lettura di sue poesie in dialetto romagnolo proposta da Rosalda Naldi, mentre molti degli intermezzi musicali proposti da Michela Prati, violino, ed Enrico Monti, pianoforte, dell’Istituto Musicale Angelo Masini, sono stati cantati dal numeroso pubblico presente nella sala, abbellita per l’occasione con addobbi floreali della Fioreria L’Oasi di Forlì.