Al via le visite guidate al suggestivo borgo medievale di Castrocaro. Un itinerario alla scoperta delle opere d’arte, delle architetture e dei monumenti di uno dei borghi più belli di Romagna. Organizzata da Confguide Forlì-Cesena e Romagna Full Time, la visita guidata toccherà piccoli grandi tesori del centro storico come i dipinti di Palmezzano, Modigliani e Longhi, il battistero e la torre del popolo, detta Campanone, entrambi ubicati all’interno della cittadella; le porte cittadine, palazzo pretorio e palazzo Lucarelli, col suo scenografico scalone elicoidale, l’Annunciazione sul portale del palazzo del Credito Romagnolo e, naturalmente, la rocca in cima al borgo. La visita si terrà questa domenica e prenderà il via alle ore 16,00 con ritrovo e luogo di partenza alla chiesa di San Francesco e San Nicolò. Si tratta della prima di una serie di visite guidate che si svolgeranno ogni terza domenica del mese fino al 17 giugno. L’iniziativa si inserisce all’interno del calendario di eventi ‘Storie di genti, armi e fortezze tra Romagna toscana e Romagna pontificia’ promosso dalle Pro Loco di Castrocaro, Terra del Sole e Forlimpopoli in collaborazione con l’Ente Palio di Santa Reparata e della Romagna toscana, l’associazione Amici di don Dario, la scuola musicale ‘G. Rossini’ di Castrocaro Terme e Terra del Sole, la scuola musicale ‘Dante Alighieri’ di Bertinoro, il consorzio turistico Living Romagna. Il costo delle visite guidate, condotto in questa occasione da Benedetta Orlati, è di 7 euro per gli adulti, 4 per bambini e ragazzi da 7 a 14 anni. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Romagna Full Time: 0543 378075.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNeHo18
Articolo successivo"Sorry Dante!" a Modigliana
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.