bambini che giocano

Il Centro per le Famiglie, le Unità Infanzia e Coordinamento Pedagogico del Comune di Forlì e la Cooperativa Paolo Babini promuovono un percorso dedicato al tema dell’alimentazione, della relazione e dell’educazione nei primi anni di vita. Saranno tre gli incontri, con esperti, rivolti agli adulti, ma anche ai più piccoli, che mirano a promuovere un confronto su dubbi, fatiche e le diverse modalità di affrontare il periodo dello svezzamento. La cura di questa delicata fase può porre le basi per un corretto rapporto con il cibo e per vivere piacevolmente il momento dei pasti in famiglia. Il primo appuntamento è previsto per giovedì 15 marzo, alle ore 20,30, al Nido d’Infanzia Betulla, in via Salvemini 8 a Forlì, dal titolo “La tavola degli affetti. Nutrirsi, per il bambino, significa porsi in relazione, accettare, fidarsi, conoscere, sperimentare, creare legami”; interverrà Catherine Hamon, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta. Il programma proseguirà nelle serate di martedì 10 aprile, alle ore 20,30, con il tema dello svezzamento, al Centro Famiglie di viale Bolognesi, a cura di Maurizio Iaia, referente pediatria di comunità; martedì 8 maggio, alle ore 20,30, con una serata dedicata agli alimenti dei più piccoli al Villaggio Mafalda in via Dragoni 77, con Laura Bruzzaniti, giornalista e autrice di libri e Annamaria Acquaviva, dietista e nutrizionista. I genitori partecipanti al percorso potranno iscriversi ad una delle tre edizioni de “Le merende dei Piccoli”. La partecipazione agli incontri è gratuita ma è necessaria iscrizione: on line su icos.comune.forli.fc.it; al Centro per le Famiglie (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00; martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00); telefono 0543 21013 30709.