La Primavera è tornata e con lei anche erbe e fiori spontanei: quale migliore occasione per fare due passi all’aperto e provare a riconoscerle e, magari, assaggiarle? Proprio dalla tavola prende il via l’iniziativa della cooperativa Abbraccio Verde Onlus di Modigliana domenica 25 marzo. Alle 12,30, infatti, è previsto il pranzo, naturalmente vegetariano, che propone un menù interamente basato su erbe e fiori: sfogliatina primavera, pane alle erbe, crescione di malva, cannoli con i rosoli, curzul con pesto di stridoli e rucola, nido di ortiche con misticanza e torta alle primule. Il pranzo si terrà nella casa parrocchiale di Trebbio in via San Savino 2. La giornata dedicata alle erbe prosegue poi alle ore 15,00 con una passeggiata alla ricerca delle erbe spontanee: si potranno accarezzare le foglie di verbasco che hanno la particolarità di essere sempre calde, anche se la pianta non è fra quelle commestibili; le ortiche sono piante molto versatili, anche se forse i più le conoscono per altri motivi e cercano di starne alla larga; i fiori gialli individuano la presenza della senape selvaggia. Nicoletta e Anna guideranno non solo al riconoscimento delle varie erbe, ma daranno consigli pratici su come pulirle e anche su come prepararle attraverso un piccolo laboratorio di cucina. Un pomeriggio da passare immersi nel verde delle erbe e nei colori dei primi fiori primaverili. Il costo per il pranzo e il laboratorio è di 22 euro. C’è la possibilità di fermarsi anche per il solo pranzo a 20 euro o il solo laboratorio pomeridiano a 5 euro. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0546 940506 – 392 9020790, oppure alla mail: amministrazione@abbraccioverde.it.