“Ticket to ride. Un biglietto per viaggiare” al Ridotto del Diego Fabbri

0
Letture: 325

Il Centro Diego Fabbri e Incontri internazionali Diego Fabbri nell’ambito del progetto Palinsesti XI edizione Scuola dello Spettatore – Musica in scena “Parole e Note” giovedì 15 febbraio, alle ore 17,30 “Ticket to ride. Un biglietto per viaggiare” la canzone è un futuro collocato nel passato al Ridotto del Teatro Diego Fabbri in via Dall’Aste 10 a Forlì. Interviene Elisabetta Righini.
Ticket to ride, un biglietto per viaggiare: questa l’essenza di ogni canzone. Un testo messo in musica è un viaggio immaginario, individuale e collettivo nello stesso tempo. Il pezzo dei Beatles diviene, quindi, il pretesto per una riflessione inconsueta sulla canzone, sul rapporto tra testo e resa musicale, tra messaggio sonoro e mezzi di comunicazione. Da dove nasce l’approccio “pop” nei testi messi in musica? E davvero la canzone d’autore è un’invenzione del nostro tempo?
Musica in scena. Parole e Note. L’itinerario musicale di quest’anno esplorerà la vita di 4 grandi musicisti; partendo dal testo di una canzone, si vuole scoprire/ ri-scoprire l’Artista. L’analisi del testo sarebbe lo spunto per raccontare l’Autore/Musicista, la sua storia (anche personale), il contesto culturale in cui ha vissuto ed eventuali sviluppi successivi, grazie anche alla sua produzione. La nostra ricerca intende dunque, attraverso la valorizzazione dell’opera, indagare sulle motivazioni che hanno così tanto influenzato lo stile di vita e la cultura di intere generazioni.
Ingresso gratuito.